Blue Flower

Il 7 Settembre 2013, a Pontecagnano Faiano, presso la sede in Via Lago Trasimeno n. 6, è stata costituita la Pro Loco ETRUSCHI DI FRONTIERA dai soci fondatori Michele D’Elia, Gianluca Procida, Antonio Mastellone, Nicola Farina, Adriano Montemurro, Marinella Rosa Sommese, Marianna Amendola, Roberto Brusa, Pietro D’Aniello, Nicola Bonadies e Daniele De Chiara. 

L’incarico di Presidente “pro tempore” dell’Associazione, in attesa dell’ampliamento della partecipazione a tutti i cittadini, è stato assegnato all’unanimità al socio fondatore Gianluca Procida, quello di Vice Presidente a Marianna Amendola, quello di Segretario ad Antonio Mastellone e l’incarico di Tesoriere a Nicola Farina.

Il neo Presidente, Gianluca Procida, dichiara: “La Pro Loco ETRUSCHI DI FRONTIERA si propone di valorizzare le risorse naturalistiche, storico-culturali, enogastronomiche del nostro territorio dando particolare risalto alle potenzialità che la nostra realtà possiede in ambito turistico. L’importanza che Pontecagnano Faiano riveste nel panorama italiano per la presenza di importanti insediamenti etruschi può e deve essere un punto di partenza. Non a caso abbiamo deciso di dare alla Pro Loco il nome ETRUSCHI DI FRONTIERA e di presentarne la nascita al Parco Eco-Archeologico di Pontecagnano Faiano e non a caso abbiamo scelto di inserire nel logo l’acqua, elemento che contraddistingue e lega i territori del nostro Comune, in un percorso che dalla sorgente dell’acqua fetente conduce fino al mare”. 

Nella stessa direzione il commento del Vice Presidente Marianna Amendola: “Cercheremo di promuovere attività di utilità sociale che possano favorire non solo la conoscenza del nostro territorio ma soprattutto gli scambi culturali con le realtà vicine. A partire da oggi comincerà anche la campagna di tesseramento alla Pro Loco, che vedrà coinvolti vari punti della città”.